2 Marzo 2024

Sabina roma

UN DOLCE PER PASQUA: CIAMBELLE DI MAGRO ALLE MANDORLE – LE RICETTE DI CHEF VENIO

Questa settimana, voglio proporvi una ricetta della tradizione palombarese e della Sabina Romana.
Un dolce di magro, cioè un dolce privo di uova e latte
.
La tradizione contadina conservava gli ingredienti nobili come uova, carne e latte per le grandi occasioni, quando se ne era in possesso.
Farina e vino erano alimenti alla portata di tutti; si pensa che la ricetta originale fosse con il miele e che esso sia stato poi sostituito dallo zucchero, quando quest’ultimo ha raggiunto un prezzo talmente accessibile a tutti da risultare più economico del miele stesso, che nelle case dei contadini non mancava mai.
Lo stesso olio di semi ha preso il posto dell’olio di sansa, molto meno nobile dell’olio extravergine”. Chef Venio

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

250 ml di olio di semi (arachidi)
250 ml vino bianco
250g di zucchero semolato
100 g zucchero semolato (per la doratura)
1 bustina di lievito per dolci vanigliato
750 g di farina
100 g di mandorle pelate a lamelle
1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO

Accendere il forno a 165°.
In una ciotola versare il vino, olio e zucchero, mescolando con le mani, fino a che lo zucchero non è completamente sciolto.
Unire il lievito alla farina, mescolare e unire di colpo (tutto insieme) la farina al vino e olio.
Mescolare e aggiungere il pizzico di sale, continuando a mescolare velocemente (gli ingredienti devono essere lavorati velocemente). Far riposare 20 minuti a temperatura ambiente.
In un vassoio ,mettere i 100 grammi di zucchero e i 100 g di mandorle e mescolare.
Creare delle ciambelle con l’impasto, passarle nello zucchero e mandorle e porle in una teglia foderata con carta forno.
Cuocere a 165° per 15-18 minuti fino a che la ciambella non avrà ottenuto la doratura.
Come le frolle, anche questi biscotti secchi devono essere cotti a bassa temperatura per garantirne la friabilità, anche grazie alla lavorazione veloce dell’impasto.

Buon appetito da Chef Venio!

Copyright © 2023 TheWomenSentinel.net | Tutti i diritti riservati | Riproduzione Vietata |

  • Registrazione Tribunale di Roma n.133/22 del 8/11/22

Direttore Stefania Catallo

Stefania Catallo, romana e fondatrice del centro antiviolenza Marie Anne Erize. Si occupa di storia orale e di diritti delle donne. Giornalista e scrittrice, ha pubblicato diversi libri, l'ultimo dei quali "Evviva, Marie Anne è viva!" (2018, Universitalia), ha ricevuto il Premio Orsello nella sezione Società.

Redazione:

EMYLIU' SPATARO

Emilio Spataro, in arte Emyliù, attore, chansonnier, fotografo, grafico. Di origine calabrese cirotana, vive a Roma. Opinionista e Web Master del Magazine.

MAVA FANKU'

Opinionista disincantata, dotata di un notevole senso dell'umorismo e di una dialettica tagliente, Mava Fankù cura attualmente due rubriche, La Pillola Politica e I Pensierini di Mava, elzeviri su temi vari che ispirano la nostra signorina agèe, da poco anche in video, oltre che in podcast, oltre che in scrittura.

ALESSIO PAPALINI

Romano, educatore, formatore e appassionato di lettura e comunicazione. Attore del Teatro Studio Jankowski di Roma

PATRIZIA MIRACCO

Psicoterapeuta e giornalista. Appassionata di arte e mamma umana di Aki, una bella cagnolina a quattro zampe di 4 anni.

VENIO SCOCCINI

Diplomato all'Istituto Alberghiero Michelangelo Buonarroti di Fiuggi (FR) - Dopo una lunga esperienza in Italia, e all'estero come chef per personaggi di rilievo, sia in casa che su yacht, nel 2013 si è trasferito a Londra, dove ha appreso nozioni di cucina multietnica continuando a lavorare come chef privato.

ROSELLA MUCCI

Ho sperimentato il palco cimentandomi in progetti di Teatro Sociale tra il 2012 e il 2015 con testi sulla Shoa, sul femminicidio, sulla guerra. Il mio percorso teatrale è poi proseguito in autonomia quando ho sentito il desiderio di portare in scena testi scritti proprio da me.Tutti i miei scritti per scelta hanno

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)