2 Marzo 2024

QUEER

deGENERE: LA 1° ITALIAN QUEER TANGO MARATHON DI ROMA

Dal 24 al 26 marzo si terrà a Roma deGENERE, la prima maratona di tango queer nei pressi della Stazione Tiburtina, organizzata da Queer Tango Roma.

Dal tango tradizionale al tango queer non è stata una strada breve. Ne sanno qualcosa Cristiano Bramani e Walter Venturini, fondatori di Tango-queer Roma: ” Proviamo a ripartire dall’idea che tutti, indipendentemente dall’orientamento sessuale o dall’identità di genere, abbiamo le stesse possibilità e le stesse libertà, anche nel tango. Se rompiamo il codice etero-normativo che blocca le persone a stare in un unico ruolo e necessariamente con persone del genere opposto, offriamo spazio alla “diversità”, stimolando al contempo una maggiore fluidità, una maggiore libertà di pensiero e una conseguente sospensione del (pre)giudizio. Con queste idee abbiamo creato LA MALQUERIDA, prima milonga queer stabile italiana, dove l’obiettivo è proprio quello di dare spazio allo (stra)ordinario e alla diversità, senza creare un “luogo protetto”, bensì un posto in cui tutte le (stra)ordinarietà possano esprimersi fluidamente, incontrarsi e interagire“.

La novità introdotta da Bramani è fondamentale: creare una scuola di tango e un luogo dove si possa ballare senza ruoli di genere prestabiliti, dove nel tango tradizionale l’uomo guida e la donna segue.

Sono da circa 20 anni nel tango “straight”. Circa 13 anni fa ho cominciato ad insegnare tango queer in una associazione romana glbt di balli di coppia“, dichiara Bramani. “Dopo 2 anni ho fatto il mio “coming-out tanghero”, ossia ho cominciato ad organizzare serate di tango queer nelle più importanti milonghe tradizionali romane, insegnando e facendo esibizioni con importanti e conosciuti tangheri straight: l’intento era quello di far emergere una realtà che non veniva nemmeno considerata, di farla conoscere, di proporre un’idea, far venire un dubbio, rivendicare un diritto, provocare, in brevis, un piccolo corto circuito. Dopo circa un anno ho pensato che dovesse esistere un luogo deputato, visibile, la bandiera di  un’idea, sempre a disposizione di chi, nel tango, vuole avere pari diritti e possibilità e dove sa di trovare un luogo dove si sospendono giudizi, cliché e stereotipi di genere. E così 6 anni fa è nata La Malquerida. L’anno successivo, l’incontro con Walter Venturini ha completato il progetto. In questi ultimi anni sono stato invitato in vari festival di tango (Roma, Berlino, Stoccolma e Buenos Aires) per insegnare e esibirmi“.

La musica verrà affidata anche a un trio: Cristiano Lui al bandoneon, Oscar Di Raimo al violino e Stefano Ciotola alla chitarra, per accompagnare le danze dal vivo.

Appuntamento quindi dal 24 al 26 marzo in via Tiburno 23 a Roma. Per tutte le info e le prenotazioni si può visitare il sito:

http://www.degenere.it/?fbclid=IwAR0RhnL3odNLMfxFJJI8-_1KatxVnphqI_-6x-rhxOvbzeOtikjc5Otrty8

Copyright @2023 TheWomenSentinel.net | Tutti i diritti riservati | Riproduzione Vietata

  • Registrazione Tribunale di Roma n.133/22 del 8/11/22

Direttore Stefania Catallo

Stefania Catallo, romana e fondatrice del centro antiviolenza Marie Anne Erize. Si occupa di storia orale e di diritti delle donne. Giornalista e scrittrice, ha pubblicato diversi libri, l'ultimo dei quali "Evviva, Marie Anne è viva!" (2018, Universitalia), ha ricevuto il Premio Orsello nella sezione Società.

Redazione:

EMYLIU' SPATARO

Emilio Spataro, in arte Emyliù, attore, chansonnier, fotografo, grafico. Di origine calabrese cirotana, vive a Roma. Opinionista e Web Master del Magazine.

MAVA FANKU'

Opinionista disincantata, dotata di un notevole senso dell'umorismo e di una dialettica tagliente, Mava Fankù cura attualmente due rubriche, La Pillola Politica e I Pensierini di Mava, elzeviri su temi vari che ispirano la nostra signorina agèe, da poco anche in video, oltre che in podcast, oltre che in scrittura.

ALESSIO PAPALINI

Romano, educatore, formatore e appassionato di lettura e comunicazione. Attore del Teatro Studio Jankowski di Roma

PATRIZIA MIRACCO

Psicoterapeuta e giornalista. Appassionata di arte e mamma umana di Aki, una bella cagnolina a quattro zampe di 4 anni.

VENIO SCOCCINI

Diplomato all'Istituto Alberghiero Michelangelo Buonarroti di Fiuggi (FR) - Dopo una lunga esperienza in Italia, e all'estero come chef per personaggi di rilievo, sia in casa che su yacht, nel 2013 si è trasferito a Londra, dove ha appreso nozioni di cucina multietnica continuando a lavorare come chef privato.

ROSELLA MUCCI

Ho sperimentato il palco cimentandomi in progetti di Teatro Sociale tra il 2012 e il 2015 con testi sulla Shoa, sul femminicidio, sulla guerra. Il mio percorso teatrale è poi proseguito in autonomia quando ho sentito il desiderio di portare in scena testi scritti proprio da me.Tutti i miei scritti per scelta hanno

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)