UN AMORE DI ALTER EGO @ LA POSTA DEL CUORE DI MAVA FANKU’

Risposta di Mava ad una precedente letterina di Emyliu’

che puoi leggere qui CARA MAVA, TI INVIDIO E SONO GELOSO DEL TUO SUCCESSO

Carissimo Emyliu’,

sai che non mi permetterei mai di confondermi con te, altrimenti che Alter Ego sarei?

Se devo essere la tua parte piu’ che migliore, forte e cazzuta, ho il dovere di proteggerti da quel te stesso che ti tira per la coda di struzzo verso i malinconici souvenirs di quel che poteva essere e non e’ stato.

Percio’ quel famigerato provino-spettacolo per Gassman, che continui a raccontare dopo una manciata di lustri, se non vuoi che diventi un triste ricordo di un sospetto mitomane, scritto per i social, dovresti trasformarlo in qualcosa di creativo che rimanga immortalato in un libro o in uno spettacolo teatrale, piu’ che sulle pagine di faccia-libro…

Scusa se sono schietta e diretta, ma so che mi vuoi cosi’, adoperandomi sempre per il tuo benessere.

Mi ritorna in mente Duccio, quel tuo collega agelicato di Teatro, quando ti diceva che non c’è niente di male nell’essere narcisisti, a patto di non ricadere nell’auto-incensamento stucchevole, sempre consapevoli del proprio valore, ma anche dei propri limiti.

E soprattutto ti consigliava saggiamente, essendo piu’ maturo di te che eri un ragazzo, di agire e dimostrare prima di poterti concedere di dire ad esempio che sei bravo a fare una determinata cosa, anche perche’ la tua auto-stima viene sempre prima della stima degli altri, che non bisogna dare mai per scontata…

Essendo peraltro spesso repressa dall’invidia di molti nei nostri ambienti, che si evirerebbero piuttosto che farti un complimento, anche perche’ non sarebbe poi una grave perdita 🙂

E te lo ricordi quando ti consigliava di definire il tuo look in stile punk, anziche’ abbigliarti in modo casuale-originale o conforme dunque buffo? E lo diceva non per ironizzare sulla tua piccola statura, come fece Gassman sulla scena (”come potete vedere non e’ un grand’uomo”), dandoti praticamente del nano in pubblico solo perche’ non eri un omaccione prestante come lui; ma ti dava un consiglio estetico per valorizzare il tuo tipo fisico piccolo ma proporzionato…

Come a dire ”in picciol vaso prezioso unguento” o ”piccola botte fa buon vino”... e non ”sei una botte senza vino” o ”sei alto un metro e basta” o ”sei alto come un pene e un barattolo”

E te la ricordi quella di Mae West?

‘Quanto sei alto bel cow-boy”?

”Due metri e venti, signora, per servirla’‘ –

”Lasciamo perdere i due metri e parliamo dei venti centimetri” O_O

E dopo questa citazione colta… sul fatto e surgelata all’istante… che riabilita persino la piu’ fallomane Aquila di Ligonchio

L’alter ego si congeda dal suo Deus Ex Machina Emyliu’, che sa di caramella mou, mentre sentite com’e’ pre-potente il mio nome…

Mava Fanku’

Emyliu’ Mava Fanku’ canta una sua chanson… Le parole e la melodia sono di Emyliu’, arrangiamento al pianoforte di Svetlana

Copyright © 2022 TheWomenSentinel.net | Tutti i diritti riservati | Riproduzione Vietata |

About Post Author

  • Registrazione Tribunale di Roma n.133/22 del 8/11/22
  • Direttore Stefania Catallo
STEFANIA CATALLO

Stefania Catallo, romana e fondatrice del centro antiviolenza Marie Anne Erize. Si occupa di storia orale e di diritti delle donne. Giornalista e scrittrice, ha pubblicato diversi libri, l'ultimo dei quali "Evviva, Marie Anne è viva!" (2018, Universitalia), ha ricevuto il Premio Orsello nella sezione Società.

Redazione:

EMYLIU' SPATARO

Emilio Spataro, in arte Emyliù, attore, chansonnier, fotografo, grafico. Di origine calabrese cirotana, vive a Roma. Opinionista e Web Master del Magazine.

SAVERIO GIANGREGORIO

Attivista ANPI e Amnesty International, femminista, si occupa anche di Jus Soli e della causa degli italiani senza cittadinanza. Segue dal primo giorno la vicenda di Giulio Regeni, di cui riporta l'amaro conteggio ogni giorno sui suoi profili social. Attivista ANPI per il senso di profondo rispetto verso coloro che ci hanno liberato da nazisti e fascisti. "Siamo una democrazia e indietro non dobbiamo tornare".

MAVA FANKU'

Opinionista disincantata, dotata di un notevole senso dell'umorismo e di una dialettica tagliente, Mava Fankù cura attualmente due rubriche, La Pillola Politica e I Pensierini di Mava, elzeviri su temi vari che ispirano la nostra signorina agèe, da poco anche in video, oltre che in podcast, oltre che in scrittura.

LORENZO RAONEL SIMON SANCHEZ

Esperto in comunicazione, divulgatore e attivista per i diritti umani della comunità LGBTQ+

ALESSIO PAPALINI

Romano, educatore, formatore e appassionato di lettura e comunicazione. Attore del Teatro Studio Jankowski di Roma

PATRIZIA MIRACCO

Psicoterapeuta e giornalista. Appassionata di arte e mamma umana di Aki, una bella cagnolina a quattro zampe di 4 anni.

VENIO SCOCCINI

Diplomato all'Istituto Alberghiero Michelangelo Buonarroti di Fiuggi (FR) - Dopo una lunga esperienza in Italia, e all'estero come chef per personaggi di rilievo, sia in casa che su yacht, nel 2013 si è trasferito a Londra, dove ha appreso nozioni di cucina multietnica continuando a lavorare come chef privato.

ROSELLA MUCCI

Ho sperimentato il palco cimentandomi in progetti di Teatro Sociale tra il 2012 e il 2015 con testi sulla Shoa, sul femminicidio, sulla guerra. Il mio percorso teatrale è poi proseguito in autonomia quando ho sentito il desiderio di portare in scena testi scritti proprio da me.Tutti i miei scritti per scelta hanno come punto comune una ironia sana e leggera che aiuta il pubblico a riflettere sull'argomento proposto.

Shares
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)

error: Content is protected !!